Categoria: Malattie

Parliamo di diabete

Il diabete è la presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue e non solo (iperglicemia) ed è causata da un’alterata quantità o funzione dell’insulina prodotta. L’insulina che è l’ormone, prodotto dal pancreas, che consente al glucosio l’ingresso nelle cellule e il suo conseguente utilizzo come fonte energetica. Quando questo meccanismo è alterato, il glucosio…
Leggi tutto


29 Ottobre 2018 0

Luce solare e consumo di pesce per prevenire la sclerosi multipla

Gli scienziati hanno rilevato tassi di sclerosi multipla più bassi in aree con maggiore luce solare e più alto consumo di pesce ricco in vitamina D. Le ricerche preliminari suggeriscono che i supplementi a lungo termine di vitamina D riducano il rischio di sviluppo di questa malattia, tuttavia studi addizionali sono necessari prima che una…
Leggi tutto


7 Luglio 2018 0

Cosa mangiare in caso di ipertensione

Oggi sappiamo che l’ipertensione è considerata il più diffuso fattore di rischio che può degenerare in danni cardiaci o cerebrovascolari e disturbi renali. Mantenere normale la pressione sanguigna tramite terapie anti-ipertensive produce affetti positivi. Il rischio d’infarto si riduce dal 40 al 50%, l’infarto miocardico acuto di circa il 20% e l’insufficienza cardiaca cronica di…
Leggi tutto


7 Luglio 2018 0

Il grasso, perché tenerlo sotto controllo per evitare lo stress fisico

Il grasso può essere localizzato nella parte bassa del corpo, o nella parte addominale fra i due depositi quello addominale (biotipo Mela) è il più pericoloso perché avvolge gli organi interni, (massa grassa viscerale )come per esempio l’intestino e il cuore. Infatti a questo tipo di grasso è legato il diabete di tipo 2, le…
Leggi tutto


29 Giugno 2018 0

Come facciamo ad abbassare i livelli dei trigliceridi?

Elevati livelli di trigliceridi nel sangue spesso siano associatati ad altre condizioni che aumentano il rischio di aterosclerosi, compresa l’obesità, bassi livelli di HDL-colesterolo, insulino-resistenza e diabete mellito, e piccole particelle dense di colesterolo LDL. Come faccio ad abbassare i livelli dei trigliceridi? Diminuire l’assunzione di zuccheri. È possibile ridurre l’assunzione, leggere le etichette per…
Leggi tutto


23 Giugno 2018 0

Come correggere gli alti valori di Omocisteina

Sappiamo che la presenza di elevati livelli plasmatici circolanti di omocisteina (iperomocisteinemia) è attualmente considerata un fattore di rischio indipendente di patologia vascolare. Alti livelli di omocisteina sono frequenti nei soggetti anziani, spesso sottoposti a terapie in grado di interferire col metabolismo degli aminoacidi solforati, o affetti da condizioni patologiche o maggiormente sensibili a quei…
Leggi tutto


31 Maggio 2018 0

Vi elenco alcuni fattori di rischio per il diabete di tipo 2

Il diabete di tipo 2 è considerata una malattia del benessere e non c’è da aggiungere altro, se non ci muoviamo, non mangiamo bene o siamo stressati non ci lamentiamo delle conseguenze. A proposito vi invito a leggervi qualcosa su un popolo di nome HUNZA. Alcuni fattori Familiarità (in particolare genitori, fratelli o sorelle o…
Leggi tutto


29 Maggio 2018 0

Cos’è Helicobacter pylori e come si cura

Helicobacter pylori è un batterio, generalmente è causa di ulcera gastroduodenale che si avverte come un bruciore o un dolore nella parte superiore dell’addome, l’epigastrio, molto più forte lontano dai pasti e nel mattino presto, quando lo stomaco è vuoto. Tuttavia può insorgere anche in qualsiasi momento, con durata che può variare da pochi minuti…
Leggi tutto


22 Maggio 2018 0

La celiachia non è una malattia come tutte le altre

Appare fondata l’ipotesi che la modifica genetica di questo frumento sia correlata ad una modificazione della sua proteina e in particolare di una frazione di questa, la gliadina, proteina basica dalla quale per digestione peptica-triptica si ottiene una sostanza chiamata frazione III di Frazer, alla quale è dovuta l’enteropatia infiammatoria e quindi il malassorbimento caratteristico della…
Leggi tutto


21 Maggio 2018 0

Prevenire il tumore al seno anche grazie a una corretta alimentazione

Il tumore al seno, rappresenta il 27% dei tumori femminili. Il tasso di mortalità è del 18%, la percentuale di guarigione è del 70-80%. I Fattori di rischio per il tumore al seno sono: obesità e età alimentazione scorretta scarsa attività fisica predisposizione genetica ed ereditarietà precocità del menarca e menopausa in età avanzata mancata…
Leggi tutto


20 Maggio 2018 0