Quando mangiare la frutta per chi vuol perdere peso

Quando mangiare la frutta per chi vuol perdere peso

6 Luglio 2018 Alimentazione 0

Per chi vuole perdere peso, ecco alcuni consigli generici su quando mangiare la frutta.

Il consumo della frutta ha moltissime variabili se un individuo è gastritico o colitico ad esempio ci saranno accorgimenti specifici e le seguenti indicazioni non valgono.

La frutta ricca di carboidrati, come banana, prugna, pera, kiwi, ananas, mango, uva e fichi dovrebbero essere mangiati solo a colazione, perché danno energia.

La frutta a basso contenuto di carboidrati, che hanno un elevato contenuto di acqua, come anguria, pesca, melone e mela, meglio se consumati come spuntino a metà mattina o come merenda il pomeriggio.

Mentre frutta come agrumi e bacche, che aiutano a ridurre l’appetito, meglio se mangiati come spuntino o come merenda.

La frutta secca aiuta a bruciare il grasso in eccesso e a ridurre il colesterolo. Meglio consumarla a metà mattina.


Hai dei dubbi e vorresti un consiglio? Invia le tue domande a

Chiedi a Luca Napoli

Ti risponderò appena possibile

Rispondi